Partecipa al format tv Natural Chef e metti a nudo le tue qualità


Proteggere il "Made in Italy", difendere le figure professionali, valorizzare i tanti prodotti agroalimentari, le piccole aziende del comparto, sostenere i progetti nati in Italia, fermando i giovani che se ne vanno a cercar fortuna altrove.

Questa è la mission del format tv "Natural Chef" voluto fortemente da Wilma Zanelli fondatrice, nel 2011, insieme allo Chef Paolo Bertholier, di Aquolinae, la scuola di gusto e cucina.

"A volte è questione di pochi numeri, un aiuto "dal basso", come certe iniziative per creare entusiamo ed interesse in certi ambiti, dando stimoli nuovi anche ai giovani che fuggono all'estero per trovare migliori condizioni di lavoro" confida entusiasta Wilma Zanelli.

"Stop alla "fuga di padelle all'estero", è il nostro slogan, che attraverso la costruzione di un format Tv vuole aiutare i giovani talenti. Sarà diverso dai comuni format televisivi, perchè i professionisti partecipanti, non saranno abbandonati, una volta spente le telecamere, ma entreranno in un gruppo di lavoro, che, attraverso molte iniziative unirà i giovani sotto l'egida di "Cucine Alte".

Per partecipare è semplice: basterà inviare una mail con l'adesione, una lettera di presentazione, una foto a mezzo busto, una con la propria creazione di cucina o di pasticceria. Gradito anche un breve video della durata massima di 2 minuti da caricare su Messanger della pagina Fb di Cucine Alte.

I giovani under 33 debbono esser professionisti o semi professionisti e tra i requisiti richiesti, oltre alla capacità, debbono possedere un ottimo standing e faccia da telecamera.

I ragazzi, supportati da Tutor Chef (senza limiti di età ma con grande esperienza) si sfideranno, in ogni puntata, in locali e ristoranti diversi, utilizzando alimenti ed attrezzature Made in Italy. Nel format tv, non mancheranno anche simpatici momenti di divertimento, attimi di tensione durante la sfida, intercalati da pillole di sagge informazioni dedicate ai wine lovers, regalate dal sommelier professionista Andrea Busso, che sarà il volto rappresentativo di "Cucine Alte".

I casting proseguono senza tregua in Italia ed all'estero. Sono state già toccate città come Maiorca, Marsiglia, Tarragona, Kiev, Sumy, Budapest e proposti casting a New York.

Il format andrà in onda sul digitale terrestre, sul semi-nazionale, su un canale tematico dedicato al mondo naturalistico. Le registrazioni delle sfide in cucina, sono previste a partire da settembre.

Boxmail: cucinealte@gmail.com



Maiorca
Marsiglia
Kiev
Tarragona
Novità

Luxury Food and Job Magazine

 

Leggete Luxury Food And Job. http://www.luxuryfoodandjob.com
Troverete news nel settore dell'HO.RE.CA, eventi dedicati all'enogastronomia, interviste in "Man at Work" , rubriche dai nostri inviati speciali a spasso per il mondo. "Venti di Bonaccia " a bordo di una nave da crociera, "Made in Sicily" e  dall'inviato speciale in Ucraina, Andrea Busso:"Cantiniere tra i colbacchi" e "Cantiniere tra i formaggi". "Zaino di bordo" dall'alpinista C. Bastrentaz a quota 4.000 e l'angolo romantico "Gocce di panna". Infine troverete tutti i profili della "Brigata virtuale di Aquolinae Cooking School" .

Vai al sito!

 

to top button